Questions? Feedback? powered by Olark live chat software

Guarnizioni a labbro e v-ring e loro utilizzo nel settore di gas e petrolio

Guarnizioni a labbro e v-ring e loro utilizzo nel settore di gas e petrolio
Condividi contenuto:

Le apparecchiature industriali di oggi sono affidabili e complesse come non mai. Per questo motivo i nostri clienti scelgono di affidarsi all’esperienza e alla competenza di Novotema, per progettare e produrre soluzioni di tenuta tecnologicamente avanzate.

Molti dei nostri prodotti sono realizzati in materiali in elastomero specifici per fronteggiare le sfide degli agenti chimici aggressivi, di temperature elevate e di pressioni estreme; questi requisiti sono particolarmente evidenti nel settore petrolifero e del gas.

Con lo sviluppo della tecnologia per lo sfruttamento delle risorse naturali, anche i materiali e i prodotti utilizzati per estrarle si sono dovuti evolvere per fornire l’affidabilità essenziale in condizioni operative sempre più difficili.

Esistono attualmente 5 tipi di elastomeri generici, utilizzati in modo significativo nell’industria del petrolio e del gas, ossia nitrile (NBR), nitrile idrogenato (HNBR), fluoroelastomero (FKM), tetrafluoroetilene/propilene (FEPM) e perfluoroelastomeri (FFKM): tutti questi elastomeri possono essere utilizzati nella nostra selezione personalizzata di V-ring.

Questi elastomeri sono selezionati per applicazioni di tenuta a seconda delle loro caratteristiche fisiche e chimiche, quali la capacità di resistere alle temperature e ai mezzi. Tuttavia, esistono molti gradi di materiali diversi nell’ambito di queste categorie di elastomeri. È importante rilevare che un compounder di materiali di tenuta trasforma un polimero grezzo in un elastomero per applicazioni ingegneristiche attraverso l’aggiunta di numerosi ingredienti appositi. Sono la natura e la combinazione di questi ingredienti a definire le caratteristiche di un componente in elastomero e la sua idoneità per applicazioni più complesse.

Scelta del componente giusto per voi

Nella maggior parte delle situazioni, le guarnizioni a labbro standard sono idonee per applicazioni nel settore petrolifero e del gas, ma quando una guarnizione a labbro standard non è la scelta migliore, è possibile fornire una soluzione personalizzata, senza compromessi, in forma di guarnizioni a labbro e V-ring personalizzati.

Di fatto, Novotema offre servizi di consulenza in ambito ingegneristico per le vostre sfide nel settore petrolifero e del gas e grazie a una vasta conoscenza del comportamento degli elastomeri, acquisita in numerosi anni di esperienza e ricerca, siamo in grado di collaborare con i vostri tecnici interni per selezionare il miglior materiale per la vostra applicazione specifica.

Perché i V-ring ricoprono un ruolo importante nel settore petrolifero e del gas

Le guarnizioni V-ring sono tenute assiali per alberi disponibili in una vasta gamma di dimensioni, il che le rende estremamente efficaci in numerose applicazioni. Il V-ring è applicato direttamente sull’albero e sigilla assialmente contro una controfaccia (quale un collare per albero), rosette reggispinta o superfici reggispinta del cuscinetto.

Durante la loro vita utile, questi componenti robusti resistono in molte situazioni e addirittura durante l’installazione sono spesso stirati su un albero e spinti contro la loro sede successiva.

Sebbene siano in grado di resistere solo a basse pressioni, la loro funzione primaria è quella di proteggere gli elementi interni del sistema di tenuta, i cuscinetti e altri componenti rotanti soggetti a usura dall’ingresso di contaminanti esterni.

Per ulteriori informazioni sulle guarnizioni a labbro e sui V-ring, o per informazioni su un componente personalizzato per le vostre esigenze, parla via chat con i nostri esperti online (utilizzando il link in basso a destra sul tuo schermo) o inviaci un messaggio qui.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI NOVOTEMA PER RIMANERE AGGIORNATO SULLE ULTIME NOVITÀ
Grazie per esserti abbonato alla newsletter.